Falegnameria Conca

  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • google-plus
  • instagram
  • pinterest
Ti trovi in: Home »  Complementi D'Arredo  »  Cassettiere su misura

Cassettiere su misura

Cassettiere su Misura a Roma

Un'altro elemento d'arredo che non è da sminuire come importanza sono senza dubbio le cassettiere su misura.

Costruite artigianalmente possono essere di qualsiasi dimensione, colorazione e design per ogni ambiente e superficie disponibile.

Le cassettiere di nostra produzione, sono esclusivamente in legno valevole come il massello di varie essenze, ma anche in multistrato, listellato, ecc. impiallacciati o laminati con bordo in vero legno, pvc, abs o alluminio cosi' come per i cassetti (anche a coda di rondine) e quindi le toppe o frontali (a toppa, con battenti, a filo o a semifilo, solitamente fissate a mestiere con viti professionali nella parte posteriore), naturalmente scegliendo il modello e il numero da applicare.

Questi ultimi possono essere ad apertura classica con la maniglia o senza con l'incasso per inserire la mano (a gola), masselletti in legno riportati per aprire, con bordi (anche sporgenti lateralmente) tagliati a fuga appositamente per consentire l'apertura, inclinati in spessore, ecc., o con il sistema facilitato e pratico push to open, con guide in acciaio scorrevoli sganciabili regolabili in 4 dimensioni (altezza, larghezza, profondità e inclinazione e anche a scomparsa, con servo drive e blocco apertura) con chiusura ammortizzata (quindi morbida e silenziosa) con stop control e ad estrazione totale per prendere con più facilità anche gli oggetti in fondo.

Per quanto riguarda il lato estetico la differenza tra i cassetti a toppa e quelli a filo è che con questi ultimi i bordi della struttura rimangono a vista e in piano con la toppa, mentre nell'altro caso sono coperti (del tutto o in parte) da quest'ultima che ci si va ad appoggiare.

Per l'assemblaggio delle sponde (che in genere vengono spigolate o stondate) utilizziamo svariate tecniche anche con giunzioni a 45 gradi senza l'uso di viti e chiodi come per esempio perni e colla, con biscotti interni, con l'unione a mezzo legno, ecc., comunque l'incastro "a coda di rondine" (dove vengono realizzati tenoni e mortase a forma trapezoidale che rendono difficile lo scioglimento) é sicuramente superiore rispetto agli altri metodi usati per la costruzione di un cassetto e fa in modo che la parte frontale sottoposta a sollecitazioni non si separi dalle sponde, garantendo una solidità e una durata nel tempo e un completo funzionamento del cassetto.

Questa speciale lavorazione può essere eseguita esclusivamente sul legno massello perchè è l'unico materiale che non si sgretola quando viene lavorato come anche la tecnica "fondo cassetto diamantato", ossia vengono eseguiti degli smussi sui bordi del pannello che sembrano appunto delle facce di diamante per infilare i fondi nei relativi canali praticati sulla struttura.

La struttura viene assemblata (anche con giunture a 45 gradi e dove solitamente vengono eseguite delle bisellature tra le giunte per un impatto estetico maggiore) con la tecnica tenone e mortasa o con perni e collanti eccellenti (incastro a spinatura) quindi senza viti o altro per una robustezza maggiore.

I frontali possono essere in qualunque design e forma, con incisioni, applicazione di fregi, arrotondati, con vetro e via dicendo.

Se avete una nicchia potete optare per la cassettiera ad incasso con la struttura che si inserirà nel muro e con una cornice esterna ad appoggio in legno tutta intorno (anche interna o a filo) e naturalmente le toppe a vista.

Per il fondo dei cassetti viene usato il legno massello o un multistrato generalmente di spessore 8 millimetri che viene inserito dentro un canale eseguito appositamente e poi fissato, quindi niente viti e chiodi a vista, garantendo un'elevata resistenza e a richiesta si possono realizzare anche dei divisori interni per dividere e tenere sempre in ordine ogni cosa.

I cassetti vengono controllati accuratamente uno per uno e messi perfettamente a squadro durante il loro assemblaggio.

Questi ultimi a richiesta possono essere realizzati anche aperti e con doppio, triplo, ecc. scomparto in altezza.

Se sulla parete sono presenti per esempio tubazioni, quadri elettrici, ecc., la parte interna del cassetto verrà sagomata a dovere per permettere il perfetto apri e chiudi e per poter sfruttare tutto lo spazio interno possibile.

Per le guide scorrevoli, maniglie, luci a led per illuminare meglio la parte interiore, gommini e guarnizioni di battuta, divisori interni (realizzabili anche in legno), ecc. potete scegliere tra una vasta gamma di modelli e tra le migliori marche sul mercato.

In base alla richiesta le cassettiere possono essere con base rialzata da terra realizzando per esempio delle gambe o con base che poggia a terra, volendo si possono applicare delle ruote (basculanti, girevoli, ecc. e anche con fermo) nella parte inferiore che possono essere nascoste anche da uno zoccoletto lavorato sporgente o rientrante tutto intorno aperto o chiuso, per spostarle con facilità in ogni direzione, inoltre possono aprirsi e chiudersi anche senza l'utilizzo di guide scorrevoli, vengono eseguiti due canali (femmine) sui lati delle sponde che scorrono su due listelli di legno (maschi) fissati all'interno dei fianchi della cassettiera con un fermo per impedire la fuoriuscita totale del cassetto.

Possono essere con struttura esterna quindi a vista o collocabili all'interno di altre strutture come per esempio in un armadio, in questo caso si realizzeranno delle fasce laterali per consentire il perfetto funzionamemto dei cassetti all'apertura delle antine.

Oltre a svolgere la funzione di riporre vari oggetti come libri, fogli, ecc. o averi preziosi o oggetti personali magari chiusi con serratura o con chiusura elettronica o per esempio realizzando un doppio fondo, potrete utilizzare il piano superiore (di solito sporgente per un impatto estetico migliore) magari per posiziore per esempio il fax come si vede in foto e daranno una marcia in più all'arredamento facendo aumentare di valore anche gli oggetti vicini.

Se il mobile è di altezza elevata e risulta quindi difficoltosa l'apertura e la chiusura dei cassetti si possono inserire dei meccanismi automatizzati (touch, con sensore, ecc.) appositi.

Vai alla pagina contatti del nostro sito web, chiamaci o richiedici un preventivo gratuito e con una spesa ragionevole potrai avere finalmente a casa una cassettiera dall'alto valore artigianale, in legno e su misura.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Cassettiera su Misura Laccata Bianco

Cassettiera in Legno Laccato Bianco e su Misura a Roma

Leggi di più

Cassettiera in Legno di Betulla

Cassettiera in Legno di Betulla e su Misura a Roma

Leggi di più

Frontali per Cassetti

Frontali per Cassetti in Legno su Misura Roma

Leggi di più

Settimino su Misura

Settimino e Cassettiera su Misura in Legno a Roma

Leggi di più

Altre Cassettiere su Misura

Altre Realizzazioni di Cassettiere in Legno su Misura a Roma

Leggi di più