Falegnameria Conca

  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • google-plus
  • instagram
  • pinterest
Ti trovi in: Home »  Infissi su Misura  »  Finestre in Legno

Finestre in Legno

Finestre in Legno e Infissi su Misura a Roma

Ogni abitazione ha sicuramente bisogno di essere ben protetta dal freddo, caldo e dagli agenti atmosferici e naturalmante ha bisogno di essere ben illuminata e l'unica fonte di protezione e luce sono le finestre, se poi sono in legno e create artigianalmente si riesce a dare maggiore bellezza e calore all'ambiente.

L'impresa di falegnameria Conca a Roma è specializzata da moltissimi anni nella produzione di infissi su misura che riguardano anche porte, portoni e portoncini d'ingresso selezionando i materiali migliori con un'accurata e paziente stagionatura e usando vernici atossiche quindi non nocive per la salute, inoltre si occupa anche dello smontaggio e smaltimento dei vostri vecchi serramenti.

Gli infissi sono di notevole importanza e non vanno sminuiti e messi al secondo posto proprio perchè sono collocati all'inizio e alla fine o esterno di qualunque casa, abitazione, edificio e cosi' via, naturalmente se sono costruiti con il legno e da professionisti come noi aumentano di valore sia estetico che qualitativo.

Le finestre sono prodotte in qualunque spessore (minimo 5 cm. per il telaio fisso e se superiore a 7 cm. si applicheranno 2 montanti incollati tra di loro, bisogna dire però che più alto sarà e più migliorerà l'isolamento termico e conterrà le dispersioni termiche) e dimensione e in legno massello o massiccio stagionato come rovere, castagno pino, ecc. o lamellare e viene applicato con regoletti esterni lavorati o fermavetro facilmente rimovibili in caso di rottura e sigillato perfettamente con siliconi appositi un particolare vetro detto "vetrocamera basso emissivo" (un doppio vetro con una camera d'aria tra le due lastre dove vengono inserite delle canaline termiche e il gas Argon che migliora la trasmittenza termica senza intaccare la trasmissione luminosa del vetrocamera e che può essere anche satinato, sabbiato, antisfondamento, stratificato, a triplo vetro, ecc.), sempre trasparente alla luce ma che migliora di molto le prestazioni di isolamento termico riflettendo e mantenendo all'interno il calore prodotto dai raggi solari e andando a risparmiare anche sui consumi e costi energetici di riscaldamento.

Inoltre questo tipo di vetro ha un alto valore di isolamento acustico che permetterà di non udire rumori esterni e non essere sentiti per una maggiore serenità e tranquillità ed è anche antinfortunistico che in caso di rottura anche accidentale i frammenti resteranno attaccati senza schizzarvi addosso.

Ci sono naturalmente altre tipologie di vetro come quello con sistema STV senza l'utilizzo di guarnizioni che migliora la rigidità e la luminosità per serramenti di grandi dimensioni, quello selettivo che svolge la funzione contraria rispetto al vetrocamera basso emissivo ossia respinge il calore con un notevole risparmio di energia e con spazi interni luminosi e più freschi rispetto a quello normale, stesso discorso per quello riflettente che consente anche grande intimità e comfort visivo, nel caso in cui c'è il rischio che le persone possano entrare in contatto con il vetro e quindi può diventare un pericolo per se e per gli altri si può optare per i vetri antinfortunistici e per combattere i rumori ed i disturbi sonori ci sono quelli ad isolamento acustivo detti anche fonoassorbenti e cosi via.

Il lamellare (listelli di massello incollati tra loro) ha altre caratteristiche che lo contraddistinguono da quest'ultimo come un buon rapporto tra consistenza e peso, è difficilmente infiammabile e ha una resistenza agli urti equivalente.

Realizziamo finestre di ogni tipo e sagomatura: all'inglese, centinate ad arco, con ante a battente (con apertura verso l'interno o verso l'esterno) o scorrevoli tradizionali, alzanti, complanari, verticali a ghigliottina, a libro, a scrigno, a ribalta, per tetti a bilico orizzontale, verticale e anche elettriche, oblò, oscillobattente, fisse, su asse orizzontale, per mansarde e sottotetti, ecc., con apertura classica, a vasistas, con manovella, ecc., in stile tradizionale classico, rustico e moderno per venire incontro agli amanti dello stile più odierno con soluzioni innovative e a richiesta anche celetti per ricoprire i vostri avvolgibili con qualità chiudendo ogni spiffero d'aria, gli imbotti per ricoprire lo spazio adiacente lasciato vuoto delle pareti con stile e i controtelai (che realizziamo su richiesta) dove viene fissato il telaio, su questi ultimi vengono inserite delle codette in ferro per un'ancoraggio ancora più solido e successivamente vengono murati.

Gli scassi per le maniglie e guarnizioni, ecc. e il resto delle lavorazioni vengono eseguite oltre che manualmente con l'apporto di macchine anche a controllo numerico che garantiscono una totale precisione e velocità.

Un ruolo fondamentale lo svolgono le guarnizioni (acustiche, termoacustiche, ecc.) che vengono impiegate sull'anta o telaio di solito al centro del profilo e all'occorrenza applicate doppie o triple per le zone molto rigide, devono proteggere dalle insidie degli agenti atmosferici e nel contempo assicurare la giusta aereazione per evitare i fenomeni di condensa e muffa, inoltre devono eliminare le infiltrazioni d'acqua e gli spifferi d'aria.

Per chi non lo sapesse sono composte dal telaio fisso (che può essere ancorato al muro tramite stop professionali con vite, colle adatte o turboviti che consentono un fissaggio solidissimo e senza l'utilizzo di tasselli di gomma, plastica, ecc.) con il profilo che tramite cardini sostiene e consente l'apertura del telaio mobile (con il profilo che può essere personalizzabile a propio piacimento, a doppia, tripla battuta con gocciolatoio e soglia in legno o alluminio, a 5, 7 camere, ecc.) e dal controtelaio che collega il telaio fisso al muro nascondendo ed isolando eventuali imperfezioni su tutto il perimetro esterno, inoltre internamente applichiamo all'occorrenza anche un coprifilo o cornice (ad appoggio, interna o a filo) su tutta la circonferenza per un lavoro ad hoc.

Sul telaio fisso e quello della finestra in genere vengono eseguiti dei battenti e dei canali con l'aggiunta di guarnizioni per una chiusura ermetica oppure eseguiamo anche lavorazioni oramai sconosciute come la realizzazione di una o doppia "scozia" un pò se vogliamo come la tecnica maschio e femmina che consente una chiusura ermetica anche senza l'uso di guarnizioni.

A seconda dello spessore dei muri e della richiesta l'infisso può essere fissato a filo, nel mezzo, ecc.

Quelle a libretto (dove le ante ripiegano le une sulle altre e volendo con apertura sia unilaterale che bilaterale) cosi' come quelle scorrevoli (con profili ridotti al minimo) sono un'ottima soluzione se si tratta di elementi di ampie dimensioni e permettono di realizzare ampie vetrate e di recuperare lo spazio solitamente occupato da un'anta a battente, quelle alzanti scorrevoli con funzionamento analogo a quelle tradizionali, permettono di eliminare del tutto gli spifferi d'aria propio perchè dispongono di particolari guarnizioni ed il telaio poggia direttamente sul binario quando chiuso per poi sollevarsi leggermente in fase di apertura, poi ci sono quelle cosiddette traslanti (sia orizzontali che verticali) dove a differenza di quelle classiche (parallele) che sono sfalsate, le ante frontalmente sono sullo stesso piano e all'apertura l'anta esce in fuori per poi scorrere lateralmente (tramite meccanismi appositi) e può essere realizzata anche in combinazione con l'anta fissa o anta oscillobattente e poi ci sono quelle a scrigno o a scomparsa che scompaiono all'interno di un controtelaio che puo essere collocato sia interno che esterno al muro naturalmente verificandone sempre la fattibilità.

Tra gli altri modelli esistenti ci sono quelle dette "oscillobattenti" che grazie all'impiego di una speciale ferramenta consente la doppia apertura a battente e a vasistas con vantaggi di areazione e ridotto ingombro, quelle dette "saliscendi" o a ghigliottina in cui una o più ante sovrapposte si aprono per traslazione verticale nel loro piano con il vantaggio di risparmiare molto spazio, è possibile aprire solo una meta del serramento che scorre sull'altra meta e hanno l'handicap di essere un pò difficili da pulire, quelle su asse orizzontale che si possono aprire verso l'interno (a vasistas) o esterno (a visiera), quelle a vasistas dette anche a ribalta non consentono l'apertura completa del vano perchè la corsa è limitata da un apposito organo, consentono una areazione razionale ed eliminano il problema di essere colpiti, ci sono anche quelle a movimento composto come quella a vasistas o a visiera con asse scorrevole che si aprono verso l'interno o esterno per rotazione intorno ad un'asse orizzontale a livello della traversa inferiore del battente e traslazione simultanea di quest'asse sul piano verticale e via dicendo per proseguire con altre tipologie di serramenti per una scelta davvero vastissima.

Se si vuole avere un punto di accesso al tetto, illuminare e arieggiare sottotetti e ambienti non abitabili produciamo anche lucernai ad apertura a vasistas o a libro e di solito con la facciata interna in pino nordico impregnato di diverse colorazioni e la facciata esterna in allumino anotizzato, naturalmente vengono impiegati materiali e ferramenta apposita come il vetrocamera isolante (doppio, triplo, ecc. di diversi spessori), maniglie e cerniere in acciaio inox praticamente indistruttibili, scossaline in alluminio trattato anti U.V. per rendere perfettamente impermeabile il raccordo tra le tegole e il lucernaio, vengono eseguiti trattamenti antigelo e U.V. per resistere agli agenti atmosferici, guarnizioni specifiche (in gomma, gommapiuma, reticolate, in neoprene, ecc.) per azzerare il rischio di infiltrazioni, coperchio esterno a sormonto senza viti, chiodi o altro a tenuta stagna, scafo perfettamante sigillato all'interno con siliconi professionali per non permettere che nel tempo l'acqua piovana penetri, braccetti di apertura a diverse posizioni per una adeguata ventilazione in posizione di sicurezza e antiacqua che permettono anche il ribaltamento a 180 gradi consentendo un comodo accesso al tetto, motori elettrici con telecomando per una chiusura comoda e facile anche con sensori antipioggia per una chiusura automatica in caso di pioggia e cosi' via, questi sono solo alcuni delle infinite possibilità per un imbarazzo della scelta.

I nostri prodotti non sono minimamente comparabili con quelli commerciali che si vedono un pò dappertutto, in ferramenta, nei centri commerciali, ecc. e se avete preoccupazione per la loro manutenzione, bè state tranquilli perchè i nostri infissi in legno ne richiedono pochissima.

Lo stile, il design e le finiture personalizzabili (a richiesta anche con colorazione interna ed esterna diverse tra di loro) renderanno il vostro arredamento esclusivo ma naturalmente ci vuole sempre la mano di un vero artigiano.

Hanno la stessa valenza dei mobili, ed è per questo motivo che i nostri falegnami curano ogni singolo dettaglio con esperienza e passione stando attenti anche all'ambiente circostante e a richiesta possono essere realizzate anche con la stessa colorazione dell'arredamento interno.

Perchè scegliere il legno a discapito del pvc o alluminio per i vostri infissi? Perchè è il materiale nobile per eccellenza usato fin dalle origini dell'uomo per costruirsi i propi ripari e tuttora utilizzato, resistente, duro, è naturale, vivo e fa respirare la vostra casa, è isolante e non si surriscalda con il calore del sole, migliora l'isolamento invernale, ha un buon isolamento anche acustico e sopratutto emana bellezza, fascino, eleganza e calore.

Volendo si può anche scegliere il legno-pvc o alluminio che consente di sfruttare tutte le caratteristiche di ognuno di essi e quindi i vantaggi, il primo viene utilizzato logicamente per la facciata interna mentre per esempio l'ultimo per la parte esterna propio perchè gli si riconosce maggiore resistenza agli agenti atmosferici (come il pvc), resistenza meccanica e ridotta manutenzione, il tutto con anche con taglio termico (anche doppio), questa tecnica dove viene inserito un materiale di discontinuità tra il profilo interno e quello esterno del telaio (isolanti di qualità e vetri termici di ultima generazione) che funge da barriera contro la conduzione termica, permette di isolare l'abitazione da fenomeni esterni evitando la dispersione di calore verso l'esterno grazie a camere d'aria e schiume a bassa trasmittenza termica.

La ferramenta (completa di certificazioni e in acciaio trattato anticorrosione), quindi guarnizioni, paraspifferi, maniglie (anche con chiave, pulsante, ecc.), serrature con nottolino, a tutta altezza, con paletti, multipunto, ecc., aste a leva (con comando unico per la chiusura dei catenacci, ecc.), cerniere (standard, a scomparsa, anuba registrabili, per ante a ribalta, ecc.), guide scorrevoli, piastre anche antitrapanatura, ecc. oltre ad essere tra le migliori, richiedono una minima manutenzione per una lunga durata negli anni e una massima sicurezza da eventuali effrazioni esterne.

Ci occupiamo anche di ristrutturazioni e modifiche da eseguire (per esempio sul sistema di apertura) su vecchi infissi in vostro possesso e inoltre produciamo anche persiane, tapparelle, soglie e controsoglie sempre in legno che renderanno la vostra casa bella sia dentro che fuori.

Se non disponete di infissi esterni come grate in acciaio, persiane, ecc. e volete meno luce o chiudervi con maggiore tranquillità e sicurezza potete aggiungere delle antine bugnate all'interno o degli scuri all'esterno che vi proteggeranno anche dalla pioggia, o realizzare magari delle controfinestre internamente o esternamente.

L'incollaggio eseguito con colla fenolica D4 di altissima qualità unito all'impiego di vernicianti atossici all'acqua professionali appositi e trattamenti anti U.V., oltre che a garantire una resistenza perenne all'usura e al deterioramento, consente una massima protezione ed efficienza contro i raggi ultravioletti, effetti climatici e gli agenti atmosferici, inoltre si utilizzano tecniche professionali per l'assemblaggio (con giunzioni che collegano i montanti alle traverse sia dritte che a 45 gradi) come quella detta "tenone e mortasa" per una durata eterna, mentre per il montaggio viene applicata la schiuma poliuretanica professionale di elevata elasticità per il riempimento, la sigillatura e l'isolamento di fughe, in base alla mansione o se dovesse essere necessario possono anche essere realizzate e applicate intorno delle cornici o dei coprifili.

Tutti i nostri serramenti sono etichettati CE conformi alla legge dell'unione europea in vigore dal 2010, quindi testati e controllati per verificarne per esempio la permeabilità e tenuta all'acqua, resistenza al vento, isolamento termico e acustico, ecc. e garantire al consumatore la qualità del prodotto con tutte le relative prestazioni e caratteristiche riportate sull'etichetta, inoltre e possibile usufruire delle agevolazioni e detrazioni fiscali con l'aggiunta anche di sconti per una spesa molto più leggera.

Stai decidendo di mettere o cambiare i tuoi vecchi infissi? Chiamaci per avere in casa delle finestre artigianali e su misura che faranno la differenza in fatto estetico e funzionale.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Celetti su Misura

Celetti in Legno su Misura a Roma

Leggi di più