• facebook
  • youtube
  • twitter
  • google-plus
  • instagram
  • houzz
  • pinterest
  • Homify
  • Contattaci su Whatsapp
  • Contattaci
Condividi su

Scelta dei Materiali e Finiture

La Scelta dei Materiali e Finiture che la Falegnameria Conca Propone

Quale mobilificio vi propone la scelta dei materiali? Beh pensiamo nessuno, visto che quando andate ad acquistare un mobile lo comprate già bello e fatto senza sapere se sono stati impiegati materiali scadenti e spendendo cifre esorbitanti.

Nella nostra falegnameria invece offriamo al cliente una vastissima scelta di materiali e finiture per la realizzazione del suo mobile e non solo.

I materiali che proponiamo per la realizzazione sono tutti di altissima qualità, materie prime che non si intaccheranno con il passare del tempo e resteranno immutate.

Si potrà anche scegliere il tipo di ferramenta tra le marche più blasonate e quant'altro.

Se dovete realizzare per esempio una cucina potrete visionare tra i nostri cataloghi tutti gli elettrodomestici migliori che oggi sono sul mercato.

Oltre a questo tramite mazzette di colori, campionature, ecc. si potrà decidere la finitura: laccata, a poro aperto, tinta a campione e via dicendo.

Insomma non dobbiamo nascondere niente al cliente, vogliamo che sia partecipe al 100% e sicuro di quello che sta comprando e che sappia per filo e per segno cosa viene realmente impiegato per il suo mobile su misura.

E poi spendere i vostri soldi sapendo che sono stati spesi per un prodotto realmente di qualità e tutta un altra cosa non trovate?

Alcuni dei Legni più Pregiati e Maggiormente Utilizzati

  • Rovere: Legno duro a poro aperto di alta qualità molto resistente agli urti, adatto per colori naturali e tinte a campione.

Legno di Rovere Lucidato Naturale

  • Frassino: Legno a poro aperto resistente e leggero e dalla bellissima venatura, adatto sia per colori naturali che tinti.

Legno di Frassino Naturale

  • Noce tanganica: Legno molto pregiato (il più pregiato è il noce nazionale) e abbastanza duro e resistente, adatto sia per colori naturali che tinti.

Legno di Noce Tanganica Naturale

  • Ciliegio: Legno abbastanza duro e resistente e dalla venatura compatta, addatto sia per colori naturali che tinti a campione.

Legno di Ciliegio Naturale

I Materiali che Impieghiamo

  • Legno listellare impiallacciato con essenza legno o in MDF: Pannello di vari spessori e dimensioni composto da listelli in vero legno incollati in larghezza tra loro di pioppo o abete e può essere impiallacciato in mdf che è adatto per la laccatura perchè a poro chiuso, in laminato o in svariate essenze di legno. Materiale di alta qualità resistente e facilmente lavorabile.

Legno di Listellare Impiallacciato MDF

  • Legno multistrato impiallacciato MDF, laminato o con essenza: Pannello formato da più strati di compensato incollati a sandwich tra di loro con colle specifiche, materiale di alta resistenza e robustezza. I pannelli possono essere di vari spessori e dimensioni e possono essere impiallacciati con essenza, laminato e MDF. Particolarmente indicato per gli ambienti umidi è il multistrato marino che è immune ad acqua e umidità.

Legno Multistrato di Pioppo Grezzo

  • Legno massello o massiccio: Il vero legno per eccellenza, non ha impiallacciature ed è quindi legno pieno al 100%. E' disponibile in tutte le essenze che si dividono in tre categorie: Legni duri, semiduri e morbidi. Per evitare movimenti indesiderati del legno che anche se è ben stagionato ed essiccato rimane sempre un elemento vivo, viene utilizzata la tecnica detta "lamellare", ossia la tavola intera viene rifilata e quindi snervata, i listelli prodotti a loro volta vengono incollati tra di loro con collanti ad hoc fino alla larghezza necessaria. Può essere utilizzata anche la tecnica detta "finger joint", ossia i listelli vengono giuntati oltre che in larghezza anche in lunghezza tra di loro. E' senza ombra di dubbio il materiale principe, il più bello, resistente e robusto di tutti.

Legno Massello con Tecnica Lamellare

Tipi di Finiture per il Legno

  • Naturale: Finitura trasparente che rende il legno più naturale possibile.

Legno Trattato Naturale

  • Tinto: Finitura che consente al legno di prendere il colore che si desidera lasciandone inalterata la venatura e la bellezza.

Legno Tinto Noce a Campione

  • Laccato a poro chiuso: Finitura laccata che può essere opaca o lucida che copre tutte le venature del legno.

Legno Laccato a Poro Chiuso

  • A poro aperto: Finitura che viene impiegata nei legni che hanno di caratteristica la venatura aperta conservandone cosi' la bellezza e la peculiarità. Per un maggior risalto della venatura il legno può essere spazzolato con macchinari appositi.

Finitura Bianca a Poro Aperto

Marche di Ferramenta che Impieghiamo

Blum

Hafele

Hettich

Salice

Alcune Marche di Elettrodomestici per la Vostra Cucina

Franke

Smeg

Whirpool

Bosch

Chiamaci al numero 06 22 44 66 57 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina